fbpx

Bere acqua e limone: fa dimagrire?

Si, in modo particolare se ogni mattina corri a raccogliere i limoni difilato ai campi dove crescono.

Scherzi a parte, proviamo a dire un po’ di più su questo argomento, per poi spiegare il perché merita la tua attenzione.

Subitissimo una doverosa premessa: nella scienza non contano le opinioni, le esperienze personali, il caso singolo o quello che dice tuo cuggino, ma i numeri.

E cosa davvero importante è l’onere della prova, che rimane sempre e in ogni caso a carico di chi fa un’affermazione.

Ne consegue che non sono io che devo smentire il fatto che il succo di limone abbia proprietà dimagranti (o altre!), ma ai sostenitori della tesi portare delle prove concludenti o almeno abbastanza tali da poter essere valutate seriamente.

Sia chiaro: “L’ha detto il Dott. Cicciopancio dell’Università di Strangolagalli” non è una prova scientifica, soprattutto senza uno straccio di riferimento.

Detto ciò, per avvicinarci alla realtà, ti racconto che cosa ho fatto.

Ho digitato su Google “Bere acqua e limone: fa dimagrire?” e ho letto circa una ventina di articoli scegliendoli tra quelli che mi sembravano più approfonditi e meno commerciali.

Cosa ho scoperto?

Che solo 1 citava le fonti scientifiche che erano alla base delle affermazioni.

Bene, mi sono detto. Leggiamo queste fonti scientifiche, chissà che non ne venga fuori qualcosa di buono. E con grande speranza e apertura mentale ho iniziato la mia ricerca.

Un rapido viaggio nei cavi dell’ Ultrafibra e zac, eccomi su una pubblicazione dell’American College of Nutrition che rimanda ad uno studio della Arizona State University.

Fantastico mi sono detto.

Cosa puoi leggere su questa pubblicazione? [https://asunow.asu.edu/content/vitamin-c-depletion-has-links-lower-fat-oxidation-not-weight-loss]

Che la quantità di vitamina C nel flusso sanguigno potrebbe essere direttamente correlata alla capacità del corpo di usare il grasso come fonte di carburante, sia durante l’esercizio che a riposo. Tanto che al diminuire delle concentrazioni nel sangue di vitamina C, si osserva diminuire dell’11% la capacità di bruciare grasso.

Perdona, ma non riesco ad arrivarci.

Il limone che cosa ci azzecca in tutto questo? Perché non se ne parla neppure per sbaglio.

Ah, aspetta… ho capito: è il fatto che il limone è ricco di vit. C (40-50mg/100gr). E quindi se tanto mi da tanto…

Allora non si fa cenno di come bere acqua e limone alzi il metabolismo e/o faccia dimagrire, ma solo di come una carenza di vitamina C (che potrebbe essere risolta con l’assunzione di decine di alimenti ricchi di questa vitamina) faccia diminuire la capacità di sfruttare i grassi del 11%.

Ma per favore! Sono queste le prove?? Davvero sono queste le evidenze scientifiche a cui questi articoli si rifanno??

Ma andiamo! I ricercatori della Arizona neppure l’avevamo in mente acqua e limone.

Questa è pura manipolazione. E’ mistificazione allo stato puro.

Se poi ci metti anche che lo stesso studio ha dimostrato che l’impoverimento della vitamina C nel sangue non influenza la capacità di perdere peso, è detto tutto!

Che cosa dimostra questo?

Dimostra che non esistono prove in letteratura scientifica sul fatto che bere acqua e limone faccia dimagrire, ma solo studi che riguardano altri argomenti che, opportunamente interpretati, spesso alterati in modo partigiano, supportano la tesi delle proprietà miracolose della magica pozione.

Riflettiamoci un pochino insieme.

Non credi che se bere succo di limone avesse delle proprietà evidenti in fatto di dimagrimento sarebbe la stessa medicina ufficiale a portare a noi questo incredibile stratagemma per controllare il peso in eccesso?

Questo anche solo per il fatto che le conseguenze sanitarie dell’eccesso di peso corporeo in Italia costano dai 6,5 ai 16 miliardi di € ogni anno.

Ed ancora, non credi che se ci fosse qualche evidenza su cui indagare, sarebbe facile trovare studi a riguardo? Considerato il valore scientifico di una siffatta scoperta?

Mi piacerebbe sapere che ne pensi…

Ma andiamo al sodo e facciamoci questa domanda: è davvero così importante questionare su acqua e limone?

No. Certo che non lo è.

La vera questione è un’altra, cioè che le persone sono portate da informazioni sommarie, incomplete, fuorviati, spesso manipolatorie, a credere che esista una qualche pozione magica che possa portare al dimagrimento in modo veloce e senza sacrifici.

Perché tutto questo?

Perché fino a quando le persone saranno convinte che esista continueranno a spendere soldi per trovare quella giusta, continuando ad alimentare un mercato miliardario che cresce ogni anno sempre di più.

Oggi è l’acqua e limone, domani sarà l’estratto-del-dattero-albino-della-Groelandia, dopodomani chissà e così dicendo.

Lo scopo di questo articolo?

Portare ad una riflessione.

Non tanto sull’utilità o meno del bere acqua e limone, ma sul fatto che non esistono scorciatoie miracolose e che il mercato del dimagrimento vuole che tu ci creda!

Se desideri dimagrire (e sono certo che tu possa riuscirci!) il primo passo nella giusta direzione è imparare a gestire una strategia nutrizionale sostenibile nel tempo ed abbinarla ad un programma di allenamento efficace.

Quando smetterai di guardare l’albero, inizierai a vedere la foresta. Non permettere al mercato di manipolarti. Meriti di più!

Ps: ti ho detto una bugia: il primo passo nella giusta direzione è quello di effettuare un’analisi corporea approfondita e valutarla insieme ad un esperto, con cui poi la mattina farti una bella tazza di acqua e limone.

Dai scherzo! Leggi qui >> Ecco l’errore più grande che puoi commettere <<

Questo articolo è frutto di numerosi anni di ricerche e sperimentazioni, non intende sostituirsi al parere medico o allo specialista di fiducia. L’autore consiglia, come elementare regola di prudenza, di effettuare tutta una serie di esami clinici, sul effettivo stato di salute generale ed in particolare quello cardiaco, prima di intraprendere qualsiasi programma di alimentazione, di allenamento o di integrazione. Chi sta assumendo farmaci, regolarmente prescritti, non modifichi il suo regime alimentare prima di aver consultato il medico che ha effettuato la prescrizione. Qualora il lettore volesse utilizzare le indicazioni dell’articolo dovrà consultarsi e lavorare sotto controllo di uno specialista.

Tutto il materiale pubblicato nel sito www.impossibiledimagrire.it, laddove non diversamente specificato, è da intendersi protetto da Copyright. E’ vietata la copia, anche parziale, senza autorizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *